CEON - Centro Operativo Neoplasie Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata


GrINOV

Gruppo Interdisciplinare Neuro Oncologico Veronese

Presso l'Azienda Ospedaliera di Verona è attivo un Gruppo Interdisciplinare Neuroncologico, che vede la partecipazione di tutti gli specialisti coinvolti nella gestione del Paziente affetto da neoplasie del sistema nervoso centrale e periferico e vertebro-midollare.

Il Gruppo si prefigge i seguenti obiettivi:

1. Costituire una rete interdisciplinare integrata in grado di fornire al Paziente neuroncologico il protocollo diagnostico e terapeutico più adeguato alla specifica problematica neoplastica che lo affligge attraverso:

  • riunione collegiale, durante la quale vengono:
  • presentati e discussi i diversi casi clinici neuroncologici
  • rivalutati i Pazienti eventualmente affetti da recidive e complicazioni.

2. Fornire al Paziente un punto di riferimento per i successivi periodici controlli - follow-up - clinici e diagnostico-strumentali.

3. Approfondire le varie tematiche inerenti le neoplasie del sistema nervoso centrale e periferico attraverso:

  • partecipazione a studi cooperativi multicentrici sulla sperimentazione di nuovi farmaci antiblastici e su nuovi protocolli di trattamento multimodali di chirurgia-radio-chemioterapia.
  • Promozione ed organizzazione di eventi formativi (Meeting Neuroncologico con assegnazione di crediti ECM regionali)

 

Attività

ASSISTENZA

Rivolta alla diagnosi e cura di tutta la patologia neuroncologica del sistema nervoso centrale, periferico e vertebro-midollare.

In particolare, tale attività è riferita alla gestione dei Pazienti affetti dai seguenti istotipi di tumore: metastasi, gliomi, meningiomi, neurinomi, craniofaringiomi, condromi, emangioblastomi, adenomi ipofisari, linfomi, cordomi ed altri tumori del basicranio, tumori germinali, tumori embrionali, osteoma, osteoblastoma, osteocondroma, mieloma multiplo, tumore a cellule giganti dell'osso, ecc. (per ulteriori informazioni si vedano gli allegati)

Dal 30% al 70% dei Pazienti, in base alle specifiche problematiche diagnostiche e terapeutiche, proviene da altre Regioni italiane o dall'estero.

Offrire ai cittadini e/o ai medici di medicina generale, altri specialisti di Verona o altre Aziende Ospedaliere un punto di riferimento unico, altamente qualificato e chiaramente identificabile

Discussione dei casi clinici e decisione sul percorso diagnostico-terapeutico più indicato al singolo Paziente nel corso del meeting settimanale interdisciplinare.

Attività di routine, che consiste nella diagnostica neuroradiologica standard e ad alta definizione - TAC spirale, RM 3-Tesla, Angiografia biplanare 2D - , interventi di microchirurgia neurochirurgica, soprattutto a livello del basicranio e delle aree eloquenti, radiochirurgia con Gamma Knife Perfexion, altri interventi di NCH stereotassica, trattamenti di radioterapia frazionata, IMRT, protocolli di chemioterapia di prima e seconda linea, trattamenti sintomatici.

Ambulatori integrati interdisciplinari per la discussione dei casi neuroncologici particolarmente complessi.

Registrazione dei dati relativi ai Pazienti trattati nella cartella informatizzata Multidisciplinar Approach to Neuro-Oncology (M.A.N.O.).

Gestione di tutte le problematiche di psico-neuro-oncologia inerenti la comunicazione della diagnosi al paziente neuro-oncologico, al sostegno del Paziente stesso e dei suoi familiari.
Al G.I. di neuroncologia viene offerta consulenza e supporto psicologico alle pazienti attraverso la S.S.F. di Psicologia Oncologica e Continuità delle Cure.

Stesura ed aggiornamento di linee guida aziendali al fine di ottimizzare ed attualizzare l'operatività della diverse figure professionali coinvolte nella gestione del paziente neuroncologico e le richieste/necessità del Paziente neuroncologico.

 

RICERCA

Promozione e partecipazione a studi cooperativi multicentrici sulla sperimentazione di nuovi farmaci antiblastici e su nuovi protocolli di trattamento multimodali di chirurgia-radio-chemioterapia

Collaborazione con altri centri Italiani o stranieri per l'implementazione o lo sviluppo di nuove tecnologie applicate alle procedure diagnostico-terapeutiche in neuroncologia.

 

FORMAZIONE

Corsi Aggiornamento ECM

Organizzazione o partecipazione a comgressi nazionali ed internazionali

Attività formative per Specialisti in formazione, dottorandi, Infermieri Professionali e TSRM.

 

Componenti del Gruppo Neurooncologico

Coordinatore: Dott. Antonio Nicolato

Data manager: Veronica Tomaello

Referenti per ogni unità operativa


Anatomia Patologica dO Prof. Antonio Iannucci
Dott. Claudio Ghimenton
Fisica Sanitaria dO Dott. Carlo Cavedon
Dott. Roberto Foroni
Dott.ssa Maria Grazia Giri
Dott. Antonio de Simone
Neurochirurgia Clinica dO Prof. Massimo Gerosa
Dott. Francesco Sala
Prof. Andrea Talacchi
Psicologo Dott.ssa  Barbara Santini
Radiochirurgia e Neurochirurgia Stereotassica Dott. Antonio Nicolato
Dott. Michele Longhi
Neurochirurgia divisione dO Dott. Giampietro Pinna
Dott. Riccardo Damante
Neurochirurgia Spinale dO Dott. Franco Faccioli
Neurologia dU Prof. Bruno Bonetti
Neurologia dO Dott. Giuseppe Moretto
Neuroradiologia dO Dott. Alberto Beltramello
Dott. Enrico Piovan
Dott. Giuseppe Ricciardi
Oncologia dO Prof.ssa Annamaria Molino
Dott. Teodoro Sava
Radioterapia dO Dott. Antonio Grandinetti
Dott. Stefano dall'Oglio
Dott. Fabio Pioli
  Dott.ssa Anna D'Amico
Psicologo Dott.ssa Luisa Nadalini