CEON - Centro Operativo Neoplasie Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata


GITEB

Gruppo Interdisciplinare Tumori Epato-Biliari

Il GITEB si occupa della diagnosi, del trattamento chirurgico o multimodale, e del follow-up dei pazienti affetti da tumori primitivi e secondari del fegato e della via biliare intra ed extraepatica. Poiché la maggior parte dei pazienti affetti da tali neoplasie presenta problematiche cliniche, di diagnosi e trattamento, particolarmente complesse, il lavoro svolto dal GITEB permette un approccio ed una gestione pluridisciplinare sia per i pazienti ricoverati nel reparto di degenza, sia per quelli accolti dalle strutture ospedaliere diurne (day hospital, day surgery).

I percorsi diagnostico-terapeutici necessitano, infatti, della partecipazione di diverse figure professionali quali radiologi, gastroenterologi, endoscopisti, anatomo-patologi, anestesisti-rianimatori, nutrizionisti, chirurghi, oncologi. Tutte le decisioni che interessano il percorso di cura del singolo paziente, dall'approccio diagnostico alla strategia terapeutica, vengono prese attraverso una discussione pluridisciplinare.

 

ATTIVITA’ :

ASSISTENZA

Il gruppo GITEB si riunisce settimanalmente per presentare ed esaminare i casi sia sotto l’aspetto anamnestico e clinico che attraverso la rivalutazione dell’imaging radiologico e/o endoscopico. A ciò segue una discussione collegiale che mira a una sintesi clinica e che permette la definizione dell’eventuale ulteriore approfondimento diagnostico o l’indicazione alla più corretta scelta terapeutica.

La documentazione clinica e radiologica dei pazienti viene archiviata per un follow-up più accurato, per la rivalutazione di eventuali problematiche, ma anche ai fini della ricerca clinica e scientifica.

I membri del gruppo GITEB sono in grado di attuare tutti i trattamenti attualmente disponibili nella pratica clinica: resezioni epatiche, terapie ablative (termo ablazione tramite radio frequenza, micronde e alcolizzazione percutanea), trattamenti di radiologia interventistica (TACE, DebTACE, TAE, DEBIRI), trapianto di fegato e terapie mediche (farmaci a bersaglio molecolare, chemioterapie convenzionali). In virtù di ciò, i pazienti che si rivolgono al nostro Gruppo  sono attentamente valutati per essere quindi trattati con la terapia più adatta allo stadio della loro specifica malattia.

 

Questa ricchezza di competenze maturata negli anni permette di porre il paziente al centro di una struttura in grado di scegliere la terapia più indicata tra tutte quelle a disposizione e di attuarla seguendo le più recenti linee guida internazionali.

 

I vantaggi di questo approccio interdisciplinare evidenziano:

  • un miglioramento dei processi diagnostici legati alla conoscenza diretta del paziente e delle sue relative problematiche da parte del medico specialista dedicato;
  • un utilizzo più appropriato delle varie metodiche diagnostiche;
  • l’esecuzione di iter diagnostici più brevi (minor numero di esami, minor tempo dalla presa in carico del paziente fino al raggiungimento della diagnosi e del trattamento);
  • il miglioramento delle competenze disciplinari ed interdisciplinari, condivisione di conoscenze e competenze, abitudine al lavoro di gruppo;
  • il miglioramento delle strategie terapeutiche e di follow-up;
  • la possibilità di mettere in pratica le più aggiornate linee guida internazionali e uno stimolo al continuo aggiornamento professionale;
  • una migliore formazione dei medici in formazione delle varie branche specialistiche.

 

ATTIVITA’: RICERCA

Il GITEB è impegnato in numerosi progetti di ricerca nazionali e internazionali che hanno lo scopo di migliorare le conoscenze delle neoplasie del distretto epato-biliare. La finalità delle ricerche cliniche è quella di permettere una più corretta e precoce diagnosi e di attuare il trattamento più idoneo per la specifica malattia. Il GITEB partecipa attivamente a gruppi nazionali e internazionali di ricerca per la diagnosi e cura delle neoplasie epatobiliari primitive e secondarie. Presso le UO che partecipano al GITEB sono attivi diversi trias clinici per il trattamento chirurgico, locoregionale e medico delle neoplasie epato-biliari.

La ricerca clinica mira all’individuazione delle terapie che possono maggiormente giovare alla risoluzione della problematica del singolo paziente alla luce della multidisciplinarietà dell’approccio terapeutico.

 

FORMAZIONE

Oltre al personale strutturato, alle riunioni settimanali del GITEB partecipano i medici in formazione specialistica delle Scuole di Specializzazione in Chirurgia Generale, Gastroenterologia, Oncologia, Medicina Interna, Radiologia, Anatomia Patologica, Anestesia e Rianimazione. Le attività del Gruppo consentono di formare sul campo nuovi specialisti che vengono addestrati al lavoro di squadra e che acquisiscono competenze specifiche in questo campo di patologie particolarmente complesse.

Il Gruppo è, in oltre, promotore di corsi di aggiornamento, di congressi e di convegni scientifici per la diffusione delle più aggiornate conoscenze e linee guida nell'ambito delle neoplasie epato-biliari. Questi incontri sono aperti non solo al personale del Gruppo ma anche ai medici di medicina generale, ai medici di Verona e del Triveneto come a specialisti nazionali ed internazionali.

 

Referenti per Unità Operative

Coordinatore: prof. Calogero Iacono



Anatomia Patologia dU Prof. Chilosi
Dott.ssa Capelli
Dott.ssa Pecori
Dott.ssa Parise
Prof. Scarpa
Prof. Bonetti
Dott.ssa Manfrin
Anestesia e Rianimazione dU Prof. Polati
Dott. Schweiger
Dott.ssa Carluccio
Dott. Montemezzi
Dott. Menestrina
Chirurgia Generale A dU Prof. Guglielmi
Prof Iacono
Dott. Ruzzenente
Chirurgia Generale 1 dO Dott. Donataccio
Gastroenterologia dU Prof. Vantini
Prof. Benini
Prof. Frulloni
Dott. Chiarioni
Dott. Gabbrielli
Dott.ssa Bernardoni
Dott. Castagnini
Dott. Fantin
Medicina ad indirizzo palliativo dU Prof. Cetto
Dott. Nortilli
Dott.ssa Sabbioni
Medicina Interna B dU Prof. Olivieri
Dott.ssa Friso
Medicina Interna D dU Prof. Cominacini
Dott. Francia
Dott.ssa Davì
Dott.ssa Rigo
Prof. Minuz
Dott. Capra
Oncologia dO Prof.ssa Molino
Dott. Pavarana
Dott. Sava
Dott.ssa Fiorio
Dott.ssa Parolin
Oncologia Medica dU Prof. Tortora
Dott.ssa Auriemma
Dott. Melisi
Dott. Bria
Dott.ssa Cingarlini
Radiologia dU Prof. Pozzi Mucelli
Prof. Manfredi
Dott. D'Onofrio
Dott. Martone
Dott.ssa Zamboni
Dott. Faccioli
Prof. Mansueto
Dott. Malagò