CEON - Centro Operativo Neoplasie Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata


Il Foglio dell'ANDOS - agosto 2014

 

La direttiva europea: «Curare il tumore al seno solo in centri dedicati».

Entro il 2016 i tutti gli stati membri dovranno essere organizzate le Breast Units, centri specializzati

a 360 gradi sul tumore alla mammella.

Un team multidisciplinare, elevate competenze e un percorso di cura codificato: la futura

BREAST UNIT di Verona, a cura del Gruppo Senologico, si presenta già come una struttura d’eccellenza

in grado di offrire alle pazienti un’assistenza completa che va dalla diagnosi alla cura.

La scadenza è vicina: la normativa europea prevede che dal primo gennaio 2016 nei paesi della

Comunità Europea il tumore al seno sia trattato solo nelle Breast Unit certificate dall’Eusoma

(European Society of Breast Cancer Specialist), che devono rispondere a ben determinati criteri.

L’obiettivo è quello di creare ed evidenziare i Centri Senologici di eccellenza nella diagnosi e

cura del tumore al seno, in modo da far confluire il maggior numero di casi in pochi Centri

altamente specializzati. In questo modo le esperienze non vengono disperse ma raccolte da un

personale dedicato e sempre più esperto.

 

I dettagli sulla Breast Unit veronese e sulle attività di ANDOS Verona nell'allegato:

il Foglio dell'ANDOS - agosto 2014